Progetto

progetto Dodich

Progetto co-finanziato dal FEASR – Fondo Europeo Agricolo per lo sviluppo rurale nell’ambito della misura 124 cooperazione per lo sviluppo di nuovi prodotti, processi e tecnologie nel settore agricolo, agroalimentare e forestale ai sensi del bando emanato dalla Regione Veneto con numero Decreto del Dirigente dell’Area Autorizzazione dell’AVEPA n.557 del 18/07/2013.

L’obiettivo del progetto è la realizzazione di una macchina autonoma di piccole dimensioni ed economica in grado di fare lavorazioni semplici per la viticoltura con la possibilità di essere alimentata da fonti rinnovabili. Le aziende viticole potranno trarre due principali benefici dall’impiego di questo veicolo: riduzione di costi nella produzione del vino e aumento della sicurezza/salubrità delle lavorazioni.

 

Benefici attesi

Le aziende viticole potranno trarre due principali benefici dall’impiego di questo veicolo: riduzione di costi nella produzione del vino e aumento della sicurezza/salubrità delle lavorazioni.

riduzione costi produzione

La riduzione di costi nella produzione del vino.

sicurezza e sakubrità

L’aumento della sicurezza/salubrità delle lavorazioni.

I commenti sono chiusi.